Filtri
Chiudi

Allarmi Raptor canbus

Allarme elettronico modulare con sirena non autoalimentata. È possibile eseguire l'installazione su veicoli senza il protocollo di comunicazione CANBUS utilizzando il cablaggio universale collegando i fili necessari come un tradizionale allarme, oppure grazie al connettore OBD (ANF2007) si possono rilevare i codici Canbus presenti nella presa diagnosi del veicolo. Per interfacciare la centrale Raptor con i codici Canbus e' necessario programmare la stessa con il codice vettura desiderato (Fiat, Ford, Renault, Opel, Citroen). Di fabbrica tutti i kit vengono programmati con interfaccia Canbus per Fiat Ducato Euro5/6, salvo specifica richiesta al momento dell'ordine. L'inserimento ed il disinserimento dell'allarme avvengono direttamente all'atto della chiusura e apertura delle porte cabina centralizzate tramite il radiocomando originale del veicolo. Per i veicoli senza codici Canbus è necessario abbinare uno o più radiocomandi aggiuntivi (cod.ANF2006) e programmare la centrale RAPTOR per l'installazione filare.

Oltre ai 4 sensori wireless ANF2002 già programmati di fabbrica alla centrale Raptor, si possono aggiungere altri sensori fino ad un numero massimo di 25 per proteggere porte, finestre e gavoni, 4 radiocomandi aggiuntivi (cod.ANF2006), è inoltre alla possibilità di collegare un modulo Bluetooth (ANF2064) che tramite APP dedicata per iOS e Android consente di utilizzare il proprio Smartphone come un radiocomando. La frequenza radio utilizzata dal sistema è di 2,4GHz bidirezionale, la quale offre un grado di sicurezza più elevata rispetto agli allarmi di vecchia generazione escludendo la possibilità che i codici trasmessi durante un allarme possano essere accecati da disturbi di radiofrequenza presenti nell'ambiente.

L'allarme è predisposto per essere abbinato a sistemi di localizzzazione GPS (ANF2059), moduli volumetrici (ANF2028 e ANF2029). Comando chiusure centralizzate Negativo

Cod. ANF2070
Cod. ANF2046
Cod. ANF2047
Cod. ANF2072
Cod. ANF2073
Cod. ANF2076